parigi
Francia,  Parigi

Parigi i 10 luoghi da visitare assolutamente

Meta fra le più romantiche e le più gettonate al mondo, Parigi è una città incantevole, capace di conquistare sin dal primo istante i visitatori. Ricca di arte e cultura, la città possiede luoghi straordinari, unici al mondo, imperdibili da visitare durante una vacanza. Dai monumenti alle piazze ai suggestivi boulevard, sono tante le cose da vedere, ma ve ne sono alcune che non si possono perdere. Ecco i 10 luoghi da visitare assolutamente a Parigi.

1. Tour Eiffel

Costruita come struttura temporanea in occasione dell’Esposizione Universale del 1889, la Tour Eiffel è il simbolo di Parigi. Realizzata in ferro, è visitato ogni anno da ben sei milioni di visitatori e risulta molto suggestiva quando dopo il tramonto viene illuminata da uno sfavillante gioco di luci una volta ogni 60 minuti. Con i suoi 324 metri di altezza è l’edificio più alto della Ville Lumière.

2. Ile de la cité

Questo suggestivo isolotto si trova nel cuore di Parigi e sorge sulla Senna. Qui venne insediato il primo nucleo del popolo dei Parisii e oggi accoglie alcuni tra i monumenti più famosi della città, la cattedrale di Notre Dame, la Sainte Chapelle e la Conciergerie.

3. Cattedrale di Notre-Dame de Paris

Misteriosa e maestosa, la cattedrale di Notre Dame in stile gotico colpisce per le innumerevoli statue, condottieri, regine, chimere e tanto altro che svettano dall’alto delle sue pareti stupendamente decorate. La cattedrale, iniziata a costruire dal 1163 e completata nel 1344, domina l‘Île de la Cité ed è un vero spettacolo.

4. Montmartre

Noto come il quartiere degli artisti, Montmartre è una delle attrazioni turistiche maggiori di Parigi, pieno di negozi di souvenir e ristoranti. Passeggiando per le sue vie si respira ancora il fascino di una volta, quando era il cuore di artisti del calibro di Delacroix, Picasso, Modigliani, Van Gogh e Utrillo.

5. Quartiere latino

Affascinante e multicolore, il quartiere latino trae il nome dal fatto che era un centro di studi. Infatti, si dal XII secolo l’università parigina ha qui la sua sede. Il quartiere pullula di fast-food e caffetterie, negozi di abbigliamento in franchising e librerie specializzate o negozi di vinile.

6. Il Marais di Parigi

E’ il quartiere più alla moda di Parigi, dove abitano giovani stilisti, comunità etniche e si conduce una vita mondana fra le architetture della vecchia Parigi. Anticamente abitato da monaci e cavalieri templari, ad oggi vi risiede la comunità ebraica parigina.

7. Arco di Trionfo

Fatto erigere da Napoleone I, l’Arco di Trionfo è stato costruito in onore della Grande Armata. L’arco trae ispirazione dagli archi classici e porta incisi i nomi illustri della nazione. Inoltre, accoglie anche la tomba del milite ignoto, al quale tutte le sere viene rinnovata la fiamma.

8. Museo del Louvre

Indubbiamente il museo più famoso al mondo, il Louvre custodisce 35.000 opere e ogni anno viene visitato da 9 milioni di persone. Fra i suoi innumerevoli capolavori da menzionare sono La Gioconda e la Vergine delle Rocce di Leonardo Da Vinci.

9. Museo d’Orsay

Situato nel cuore di Parigi, di fronte al Musée du Louvre, questo affascinante museo si trova in una ex-stazione ferroviaria (la Gare d’Orsay), costruita alla fine dell’Ottocento in stile eclettico. Il museo è famoso soprattutto per i quadri degli impressionisti Claude Monet, Paul Cézanne, Édouard Manet, Pierre-Auguste Renoir e molti altri.

10. Centre Pompidou

Poco distante dal vecchio mercato delle Halles, precisamente nel cuore del Beaubourg, si erge l’inconfondibile centro Pompidou, che attira con il suo groviglio di tubi colorati e cristallo scintillante. Progettato da Renzo Piano e Richard Rogers, è un museo d’arte moderna e contemporanea, biblioteca pubblica e centro ricerche. Oltre alle mostre temporanee ospita anche concerti.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *