laghi
Senza categoria

I 10 laghi più belli del mondo da visitare assolutamente

I laghi sono vere e proprie piscine naturali, luoghi immersi nella natura che mozzano il fiato al solo contemplarli. Ma sapete quali sono i laghi più belli in assoluto?

In questo articolo vi indicheremo i 10 laghi più belli del mondo da visitare assolutamente. Sono oasi naturali che spesso nei periodi più caldi dell’anno vengono presi d’assalto. Vi faremo scoprire dei posti che sicuramente non avete ancora visitato, vere pietre preziose.

Lago dei 5 fiori

Questo spettacolare lago si trova in Cina, nella provincia di Jiuzhaigou. Chiamato in cinese “Wu hua Hai”, ha questo nome perché le acque sembrano riflettere dei fiori che sbocciano. Questo impressionistico paesaggio attira ogni anno tanti turisti che si sentono come in un dipinto di Monet al solo vederlo.

Lago Ngakoro

Nel distretto di Rotorua in Nuova Zelanda sorge questo lago dalle acque verdi, risultato dalle eruzioni vulcaniche. Gli ossidi di ferro e zolfo l’hanno reso uno dei laghi più belli del mondo da visitare.

Salar de Uyuni

Undicimila metri quadrati di antiche saline che riflettono il cielo, questo è Salar de Uyuni in Bolivia, nelle Ande. In questo paesaggio desertico si possono ammirare i fenicotteri rosa attratti dalle acque ricche di sale del lago.

Lago Colorado

Anche noto con il nome di Lago Powell si trova a 4000 metri di altitudine in Bolivia. Ha la caratteristica di avere le acque color smeraldo.

Lago Hillier

A sud est dell’Australia Occidentale sorge un lago che sembra creato con l’editing di photoshop e invece è reale: si tratta del Lago salato Hillier dalle acque rosa. Le ragioni di questo insolito colore non si conoscono, ma ciò che si sa per certo è che è così fin dal suo primo avvistamento di cui rimane traccia, nell’800’.

Lago Bollente

Nel Mar dei Caraibi sorge un lago in cui nuotare potrebbe ucciderti: è il Lago Bollente nel Parco Nazionale Morne Trois Pitons della Dominica. Riscaldato dalla lava e i gas dei vulcani limitrofi, è in continua ebollizione. Uno spettacolo suggestivo che vi ricorderete per sempre.

Lago Quilotoa

Un altro specchio in cui è impossibile fare il bagno, ma dotato di un fascino seduttivo è il lago che sorge vicino al cratere Quilotoa dell’Ecuador e da cui prende il nome. Ha un caratteristico colore turchese, pur essendosi formato da un’eruzione vulcanica. Talvolta in quella zona non è nemmeno possibile avvicinarsi. Ma se si riesce, ci si trova davanti a uno scenario unico.

Laghi di Plitvice

Inseriamo in questa carrellata anche questo agglomerato di laghi della Croazia perché è di rara bellezza. Siamo all’interno di una riserva forestale croata di quasi 300 km, e in mezzo sorge una catena con ben 16 laghi che si snodano in un canyon. Collegati tra loro da cascate, creano un effetto scenico bellissimo che sembra realizzato al pc.

Lago Liyu

Nel distretto di Schoufeng in Cina si trova uno dei più bei laghi del mondo: il Lago Liyu, che sembra uscito da una fiaba. Si attraversa a bordo delle imbarcazioni che si trovano sulle coste taiwanesi, è un luogo tranquillo e molto amato dai locali e turisti che vi giungono ogni anno.

Lago Pangong

In India si può trovare il più grande lago dell’Himalaya, il Lago Pangong Tso, che significa in italiano “lago del vuoto”. Dalla caratteristica forma a “v” allungata, questo specchio d’acqua è la meta di tutti gli amanti del “bird watching”, lo sport di chi ama guardare gli animali con gli strumenti di precisione per vederli a distanza. Si trova oltre quattromila metri al di sopra del mare ed è molto salato, tanto che non sorge vetazione attorno ad esso.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.